Valutazione e feedback

Voucher trasporto centro diurno "la dimora" e centro diurno "la piazzetta"

Supporto per le persone che a causa dell’emergenza epidemiologica hanno subito l’interruzione di un servizio fondamentale per i congiunti,
Data di pubblicazione: 13 July 2021

Descrizione

Su diretto interessamento dell'assessore alle politiche sociali, Ilaria De Sanctis, la giunta Municipale  ha approvato una delibera che conseste l'erogazione dei voucher per contribuire ai costi sostenuti per il trasporto a favore dei nuclei che abbiano necessità di recarsi presso il Centro Diurno “La Dimora” e presso il Centro “La Piazzetta”.

La delibera fa riferimento al Decreto Rilancio, in particolare nella parte
recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonchè di
politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”. In questo quadro al Comune di Teramo sono stati assegnati  € 116.565,11.

In occasione del primo lockdown, la Fondazione ANFFAS  aveva soppresso il servizio di trasporto ma, con la riapertura delle attività socio-sanitarie, le famiglie degli utenti interessati avevano richiesto alla stessa Fondazione l’immediato ripristino; di fronte al diniego di quest’ultima per ragioni tecnico-organizzative, gli stessi si sono rivolti all'Assessorato per rappresentare l’impellente necessità. La richiesta era accompagnata dalla constatazione  che gli stessi genitori hanno oggettive difficoltà ad accompagnare personalmente e quotidianamente i propri figli nelle strutture. Ecco allora, che il voucher trasporto può costituire un valido supporto per le persone che a causa dell’emergenza epidemiologica hanno subito l’interruzione di un servizio fondamentale per i propri congiunti, affetti da patologie tali da rendere necessarie le prestazioni socio sanitarie fornite dai Centri in questione.
I nuclei interessati, saranno informati dalla stessa Fondazione ANFFAS della possibilità di inoltrare istanza e ad ogni utente verrà riconosciuto un contributo correlato alle spese effettivamente sostenute.
I dettagli ed il modulo per presentare la domanda sono pubblicati dul sito dell'ente nella sezione "Comunicazioni dai settori". 

 

Ufficio di riferimento

Attività Sociali - Volontariato - Servizio Civile

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

2021-07-13 15:53:23