Valutazione e feedback

Riqualificazione del Teatro Romano: dal Ministero l’autorizzazione per l'abbattimento definitivo dei palazzi Adamoli e Salvoni

Intervento propedeutico e necessario   per avviare i lavori di riqualificazione funzionale
Data di pubblicazione: 18 October 2021

Descrizione

Il sindaco di Teramo Gianguido D'Alberto ha ricevuto la comunicazione, da parte del Ministero della Cultura, che autorizza l'abbattimento definitivo dei palazzi Adamoli e Salvoni, intervento propedeutico e necessario   per avviare i lavori di riqualificazione funzionale del Teatro Romano. Ciò consente alla Giunta Municipale, di approvare in via definitiva il progetto esecutivo e di avviare subito le procedure per l'affidamento dei lavori.

Si tratta di un risultato straordinario, che tra l'altro giunge in anticipo sui tempi previsti e annunciati (era stata indicata, come data di riferimento, la fine di novembre).

Ora si procederà, appunto, per l'avviamento della gara relativa all'aggiudicazione dell'intero intervento di riqualificazione del Teatro Romano, anche in virtù del recente finanziamento che consente la realizzazione completa dell'opera  con gli effetti culturali, economici e sociali che ciò significa.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

2021-10-18 11:06:07