Valutazione e feedback

L'omaggio del Sindaco al Prof. Profeta

Nelle prossime settimane una cerimonia istituzionale
Data di pubblicazione: 08 January 2024

Descrizione

Ieri mattina il Sindaco Gianguido D'Alberto ha fatto visita alla camera ardente per l'ultimo saluto al professor Giuseppe Profeta.
Esprimendo il cordoglio per la sua scomparsa e la vicinanza alla famiglia da parte dell'Amministrazione  comunale e di tutta la città, il primo cittadino ricorda il profilo umano e civile di uno studioso che ha illustrato Teramo e la cultura abruzzese. Profeta era animato da profondo legame con la sua terra e pervaso da autentico fervore intellettuale, tanto da lasciare in dono alla biblioteca Delfico la sua corposa raccolta libraria.
Di lui resterà sempre il ricordo della grande passione per il mestiere di docente universitario e l’attaccamento alla stessa università. Profeta ha vissuto il suo lavoro come una missione, attento ai destini del nostro ateneo e costantemente proteso all’approfondimento della disciplina antropologica alla quale ha contribuito con originali e fondamentali studi
Alla famiglia, alla quale il sindaco ha annunciato che al più presto verrà organizzata una cerimonia celebrativa di natura istituzionale per ricordare e sottolineare una figura di tale spessore culturale e civico, le condoglianze del Comune di Teramo. 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

2024-01-08 16:03:38