Valutazione e feedback

Risorse ad associazioni di volontariato per famiglie colpite dagli effetti della pandemia

Le associazioni presenteranno la manifestazione di interesse
Data di pubblicazione: 30 November 2021

Descrizione

Risorse economiche per le famiglie maggiormente colpite dagli effetti della pandemia, saranno assegnate dal Comune ad Associazioni di Volontariato, Organizzazioni di Volontariato (OdV) e Associazioni di Promozione Sociale ( APS) che provvederanno a loro volta a distribuirle ai beneficiari.
L’iniziativa, attuata dalla giunta municipale su indicazione dell’assessore competente Ilaria De Sanctis,  prende origine dalla disponibilità di risorse non ancora utilizzate nel quadro all’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile del marzo 2020 che, in relazione alla situazione economica determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza COVID-19 e per sostenere le esigenze di nuclei familiari in difficoltà, dispose la distribuzione di un importo complessivo di € 400.000.000 in favore dei Comuni, da impiegare nell’acquisizione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari. In conseguenza di ciò, la Giunta Comunale approvò il primo Avviso rivolto alla cittadinanza per usufruire dei buoni alimentari e la contestuale manifestazione di interesse rivolta agli esercizi commerciali, cui seguì un secondo Avviso.

La somma ora disponibile per il Comune di Teramo è di € 55.859,52 cui si aggiungono € 5.788,77 quali buoni spesa non ancora spesi. 

L’Amministrazione ha ritenuto opportuno coinvolgere le Associazioni di Volontariato da sempre a fianco delle fasce di popolazione più deboli, che hanno reso ancor più prezioso il proprio supporto durante le diverse fasi dell’epidemia e al disagio sociale ed economico causato dalle restrizioni finalizzate al contenimento del contagio. Nel periodo di emergenza sanitaria, il Terzo Settore ha supportato l’amministrazione comunale nel fornire risposte concrete alle categorie più fragili. 
Ora le associazioni presenteranno la propria manifestazione di interesse a partecipare all’iniziativa a carattere sociale e di sostegno ai cittadini in stato di sofferenza e disagio per acquisto e distribuzione di generi alimentari, beni di prima necessità, materiale igienico, sanitario e dispositivi di protezione ed articoli per animali di affezione.

Sottolinea l’assessore Ilaria De Sanctis: “Questa è una misura che adottiamo durante il periodo natalizio per aiutare le famiglie del territorio tramite le rete delle associazioni di volontariato che si occupano di distribuzione alimenti. Un concreto gesto di solidarietà col quale implicitamente sottolineiamo l’attenzione e la vicinanza alle situazioni più difficili. Invito pertanto tutte le associazioni di Teramo a rispondere all’Avviso”.

 

Galleria fotografica

Ufficio di riferimento

Attività Sociali - Volontariato - Servizio Civile

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

2021-11-30 14:34:12