Ti trovi in:  Home  » Servizi  » Modulistica  » Assistenza domiciliare disabili

Assistenza domiciliare disabili

Descrizione

Presa in carico domiciliare di disabili in condizione di gravità (art. 3, comma 3, L. 104/92) e disabili psichici; mantenimento e/o sviluppo dell'autonomia personale e della vita di relazione; socializzazione ed integrazione delle persone diversamente abili; integrazione interistituzionale con altri Enti e/o Istituzioni deputati alla cura dei disabili; individuazione ed attivazione delle risorse di rete.

Requisiti di accesso
  • residenza nel territorio comunale;
  • disabilità ai sensi dell'art. 3, comma 3, L. 104/1992;
Documenti necessari
  • certificazione della commissione medico-legale di disabilità grave ai sensi della L. 104/1992;
  • certificazione ISEE del nucleo familiare; e, nel caso di disabile maggiorenne non coniugato e senza figli, che viva con i genitori, anche con certificazione ISEE del disabile;
  • altro in base alla specificità della casistica;
Costi e validità

Il bando per l'accesso al servizio di Assistenza domiciliare, viene periodicamente pubblicato dall'Ente sui canali istituzionali specificando il periodo in cui è possibile presentare la domanda.

Il servizio è soggetto a compartecipazione da parte dell'utenza, garantendo una fascia di esenzione fino ad un ISEE pari ad € 7.500,00. Nel caso in cui il valore ISEE sia compreso tra €7.501,00 ed €30.000,00, la quota di compartecipazione sarà determinata con i seguenti criteri:

- contribuzione massima € 5,00/ora;

- da € 7.501,00 ad € 9.000,00 la contribuzione sarà di €1,50/ora;

- da € 9.000,01 ad € 30.000,00 si applicherà la successiva proporzione:

COMPARTECIPAZIONE = 5,00 - [5,00 - 1,50/30.000,00-9.000,00 X (30.000,00 - valore ISEE)]

Nel caso in cui l' ISEE sia superiore ad € 30.000,00 il servizio è a totale carico dell'utente.  

La graduatoria viene prodotta sulla scorta della somma dei punteggi attribuiti dalla valutazione socio-sanitaria. L'ammisssione ad un servizio esclude l'erogazione di analogo servizio ancorchè finanziato da altra Amministrazione. I dettagli sono illustrati nell'allegato bando.

Normativa di riferimento
  • D.P.R. n. 616/1977; L. n. 328/2000 e tutta la normativa di settore.
Modulistica
A chi bisogna rivolgersi

Trinetti Daniela  
Tel. 0861 324852 
E-mail: d.trinetti@comune.teramo.it

Foglia Rosella    
Tel. 0861 324853
E-mail: r.foglia@comune.teramo.it

Sede dell'ufficio:
Via G. D’Annunzio 120 

Orario di apertura dell'ufficio:
Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 11:00 alle ore 13:00
Martedì e Giovedì dalle ore 16:00 alle ore 17:00 - su appuntamento

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Valeria Cerqueti
Sostituto in caso di inerzia del soggetto responsabile:
Dott.ssa Patrizia Scaramazza

Tempi di risposta

Entro 30 giorni

counter
Ufficio di riferimento

2° Settore: Attività produttive - Polizia Amministrativa - Ufficio del contenzioso amministrativo - S.U.A.P. - Attività sociali e Politiche giovanili

2.3 - Attività sociali / Politiche giovanili

Ufficio Sociale Professionale - I e IV Piano:
(Assistenti Sociali Aree Adulti, anziani, disabili e minori)

  • Lunedi - mercoledì - venerdì: dalle ore 11:00 alle ore 13:00
  • Martedì - giovedì: dalle ore 15:00 alle ore 16:30 o su appuntamento

 Ufficio Amministrativo  - III Piano:
(Servizio I.S.E.E.; Assegno di maternità; Assegno nuclei familiari con almeno tre figli; Bonus energetici)

  • Dal lunedi al venerdì: dalle ore 11:00 alle ore 13:00

Ubicazione Ufficio Attività Sociali
Via Gabriele D'Annunzio, 120
64100 Teramo TE
Piano II

Ricerca nel sito

Banner

Incontri in Pinacoteca
Microzonazione Sisimica
Teatro Romano
Quale futuro per la Carlo Febbo
Censimento permanente della popolazione 2018 - 2021
Piano di protezione civile ed emergenza comunale
Danni sisma
I.M.U. Imposta Municipale Unica
Calcolo I.U.C.
DEFINIZIONE AGEVOLATA  DELLE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO
Elezioni amministrative 2018
Scopri i nuovi servizi online
Albo Online
S.U.A.P. - Sportello Unico per le Attività Produttive
Sportello Unico per l'Edilizia
CDU online
S.I.T. - Sistema Informativo Territoriale
Scuola Online
Polizia Municipale
Gara Te.Am.
Invia una mail al soggetto titolare dei poteri sostitutivi in caso di inerzia della P.A
Premio Teramo
Primi in trasparenza: controlla anche tu!!!
Quartiere San Giorgio e via Mario Capuani
Riferimenti fatturazione elettronica
Cambio di residenza
Servizio Fornitori
Pratiche on line
Ordinanze e Decreti Sindacali
Posta Elettronica Certificata
Inventario Archivio Storico Comunale
Mobilità & Disabili
Piano Regolatore Generale
PERLA PA
Bilanci
Consorzio Punto Europa Teramo
Canale You Tube
http://www.teramo.minijob.it/
Segnalazioni illeciti  Segnalazioni ai sensi dell'articolo 54 bis, Decreto Legislativo nr.165/2001