Ti trovi in:  Home  » Servizi  » Modulistica  » Dichiarazione di nascita

Dichiarazione di nascita

Descrizione

La denuncia di nascita è l'atto con il quale si comunica formalmente la nascita di un bambino.

La dichiarazione di nascita può essere resa:

  • entro 3 giorni dall'evento, presso la direzione sanitaria dell'ospedale o della casa di cura in cui è avvenuto il parto  - (questa modalità non è ammessa in caso di bambino nato morto); 
  • entro 10 giorni dall'evento presso l'Ufficiale di Stato Civile del Comune del luogo di nascita o di residenza dei genitori. Nel caso in cui i genitori non siano residenti nello stesso comune, la dichiarazione viene resa nel comune di residenza della madre.
Requisiti di accesso

La denuncia di nascita può essere effettuata da uno dei genitori.  

In caso di filiazione naturale (genitori non legati tra loro da vincolo matrimoniale) la dichiarazione deve essere resa personalmente da entrambi i genitori o dal solo genitore che intende riconoscere il neonato.

La denuncia può essere resa anche da un procuratore speciale dei genitori ovvero dal medico o dall'ostetrica o da altra persona che ha assistito al parto.

Documenti necessari
  • attestazione di nascita, rilasciata dal medico o dall'ostetrica che ha assistito al parto;
  • documento di riconoscimento valido del/dei dichiarante/i (per gli stranieri passaporto e/o carta/permesso di soggiorno).
Normativa di riferimento

D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127" e circolari integrative.


L. n 470 del 27 ottobre 1988 "Anagrafe e censimento degli italiani all'estero".

D.P.R. n 323 del 6 settembre 1989 "Approvazione del regolamento per l'esecuzione della legge 27 ottobre 1988, n. 470 sull'anagrafe e sul censimento degli italiani all'estero"

     

    A chi bisogna rivolgersi

    Front office
    Tel. 0861 324320 / 324303 - Fax 0861 324354
    E-mail: servizi.demografici@comune.teramo.it

    Sede dell'ufficio:
    Sportello servizi demografici
    P.le San Francesco
    Interno Parcheggio Multipiano

    Orari di apertura al pubblico: 

    Lunedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00

    Martedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00 e dalle 15:30 alle 16:30

    Mercoledì chiuso

    Giovedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00 e dalle 15:30 alle 16:30

    Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:00

    Note

    Informazioni sul Nome e Cognome

     La legge italiana prevede quanto segue:

      - il figlio legittimo assume il cognome del padre;

      - il figlio naturale (nato cioè da genitori non legati tra loro da matrimonio) che sia stato riconosciuto da entrambi i genitori al momento della nascita assume il cognome del padre;

      - il figlio naturale riconosciuto solo dalla madre al momento della nascita assume il cognome della madre stessa. Qualora venga riconosciuto dal padre in un momento successivo alla denuncia di nascita, può conservare il cognome materno o assumere il cognome paterno sostituendolo o aggiungendolo a quello materno. Se il figlio è minorenne, sarà il Tribunale per i minorenni a stabilire quale sia il cognome che dovrà assumere; se invece è maggiorenne sarà il figlio stesso a scegliere il cognome da portare.

     

     Al figlio di genitori stranieri si applica la normativa di cui agli articoli 24 e 35 della Legge 218/1995. L'attribuzione del cognome e del nome al neonato è regolata dalla legge dello stato di appartenenza.

    counter
    Ufficio di riferimento

    6° Settore: Istruzione - Asili nido - Servizi anagrafici - Stato civile e servizio elettorale - Appalti e Contratti - Progetti comunitari

    6.2 Servizi anagrafe - Stato civile e servizio elettorale

    Anagrafe

    Lunedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00
    Martedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00 e dalle 15:30 alle 16:30
    Mercoledì chiuso
    Giovedì dalle ore 8:30 alle ore 12:00 e dalle 15:30 alle 16:30
    Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:00
    Sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.00 per carte d'identità, certificati e pratiche di morte

    Sportello servizi demografici
    P.le San Francesco
    Interno Parcheggio Multipiano

    64100 Teramo

    Ricerca nel sito

    Banner

    Banner regolamento partecipazione
    Incontri in Pinacoteca
    Microzonazione Sisimica
    Teatro Romano
    Quale futuro per la Carlo Febbo
    Censimento permanente della popolazione 2018 - 2021
    Piano di protezione civile ed emergenza comunale
    Danni sisma
    I.M.U. Imposta Municipale Unica
    Calcolo I.U.C.
    DEFINIZIONE AGEVOLATA  DELLE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO
    Elezioni amministrative 2018
    Scopri i nuovi servizi online
    Albo Online
    S.U.A.P. - Sportello Unico per le Attività Produttive
    Sportello Unico per l'Edilizia
    CDU online
    S.I.T. - Sistema Informativo Territoriale
    Scuola Online
    Polizia Municipale
    Gara Te.Am.
    Invia una mail al soggetto titolare dei poteri sostitutivi in caso di inerzia della P.A
    Premio Teramo
    Primi in trasparenza: controlla anche tu!!!
    Quartiere San Giorgio e via Mario Capuani
    Riferimenti fatturazione elettronica
    Cambio di residenza
    Servizio Fornitori
    Pratiche on line
    Ordinanze e Decreti Sindacali
    Posta Elettronica Certificata
    Inventario Archivio Storico Comunale
    Mobilità & Disabili
    Piano Regolatore Generale
    PERLA PA
    Bilanci
    Consorzio Punto Europa Teramo
    Canale You Tube
    Segnalazioni illeciti  Segnalazioni ai sensi dell'articolo 54 bis, Decreto Legislativo nr.165/2001